VALERIO FRÒSINI – L’industria musicale: dalla musica solida alla musica liquida

Grazie alla formazione acquisita tramite il B.A. in Modern Music ha avuto modo di mettere in pratica sul campo e accrescere le sue competenze su: Tecniche di registrazione e microfonazione, psicoacustica, elettroacustica, fisica acustica, tecniche di mix, tecniche di premastering, fondamenti di Logic Pro, fondamenti di Pro Tools, fondamenti di informatica, teoria e solfeggio, music buisness, storia della musica moderna, diritto della musica, contrattualistica e burocrazia musicale.
Presidente/Fondatore Associazione Culturale Mind House: 2017 – 2022
Le sue responsabilità come presidente consistevano nel partecipare attivamente al coordinamento e alla formazione di uno staff dedicato allo sviluppo di produzioni musicali e supporto agli artisti.
CEO/Presidente Mind Soc. Coop. – 2022 – in corso
Dall’esperienza associazionistica nasce l’esigenza di costruire un percorso aziendale professionale incentrato sullo sviluppo di servizi per artisti e aziende. La sua responsabilità in Mind Soc. Coop. è quella di amministratore delle risorse umane e di conseguenza il coordinamento dei comparti di lavoro.